Durante le giornate estive, è fondamentale proteggere la pelle dei nostri bambini dai raggi UV. A volte però, per distrazione o a causa di un’esposizione prolungata al sole, capita di scottarsi e, quindi, di sottoporre la cute ad un grosso stress.

Per fortuna, esistono molti rimedi naturali che aiutano ad alleviare l’irritazione e il senso di bruciore, dando sollievo alla pelle arrossata.
Noi ve ne suggeriamo tre:

  1. Latte diluito in acqua
    Il latte è un prezioso alleato, perché favorisce l’idratazione della pelle quando essa ha perso i suoi oli naturali a causa delle bruciature.
    Per potenziare l’effetto rinfrescante del latte inoltre, lo si può mescolare con acqua fredda o a temperatura ambiente: dopo aver diluito tre parti di latte e una d’acqua, basta immergere un panno pulito nel liquido e applicarlo nelle zone da trattare.
    Il procedimento andrà ripetuto diverse volte al giorno, tutti i giorni, per ottenere risultati efficaci.
  2. Camomilla
    La camomilla ha un ottimo potere antinfiammatorio e sedativo e può servire ad alleviare l’irritazione della pelle e attenuare al contempo il dolore e l’infiammazione
    La sua applicazione apporta alla cute i giusti principi nutritivi per evitare che rimangano i segni della scottatura.
    E’ sufficiente bagnare un panno pulito in un infuso freddo di camomilla e applicarlo sulla zona da trattare. Si possono anche preparare cubetti di ghiaccio con questa bevanda e successivamente massaggiarvi la pelle danneggiata, ripetendo il trattamento tutte le volte necessarie.
  3. Aceto di mele
    Un ottimo ingrediente per ristabilire il PH naturale della pelle, alleviando gli effetti del sole è l’aceto di sidro di mele.
    Questo prodotto presenta una notevole quantità di acidi naturali che aiutano a trattenere l’idratazione naturale, stimolando contemporaneamente la riparazione dei tessuti. 
    Si può mescolare un po’ di aceto di mele con acqua gelata e applicate il composto sulle scottature. Volendo, potete anche aggiungere una o due tazze del composto all’acqua della vasca da bagno e immergervi totalmente per circa 20 minuti. Si consiglia di realizzare questo trattamento finché le scottature non scompariranno.