Il sovrappeso è in aumento in tutto il mondo ed è spesso causata da un’alimentazione scorretta e da una ridotta attività fisica. Sempre più bambini soffrono di questo problema, con serie di conseguenze sulla salute in età adulta. Da una panoramica sulle abitudini alimentari e sull’attività fisica dei bambini risulta che nel 2014 in Italia:

  • l’8% dei bambini salta la prima colazione
  • il 31% fa una colazione non adeguata (ossia sbilanciata in termini di carboidrati e proteine)
  • il 52% fa una merenda di metà mattina abbondante
  • il 25% dei genitori dichiara che i propri figli non consumano quotidianamente frutta e/o verdura
  • il 41%  dei genitori dichiara che i propri figli assumono abitualmente bevande zuccherate e/o gassate
  • il 18% pratica sport per non più di un’ora a settimana
  • il 42% ha nella propria camera la TV
  • il 35% guarda la TV e/o gioca con i videogiochi più di 2 ore al giorno
  • 1 bambino su 4 si reca a scuola a piedi o in bicicletta

Un consumo adeguato di latte può aiutare nel controllo del sovrappeso. Secondo molti studi i possibili responsabili di questo effetto protettivo possono essere il calcio contenuto nel latte, le proteine del siero, alcuni acidi grassi insaturi, come CLA, isomeri coniugati dell’acido linoleico.