Con Colazione da Chef, il seminario tenutosi il 27 febbraio scorso presso la Scuola del Latte dello Stabilimento Parmalat, lo Chef Josè Luis Stella, insegnante presso l’Istituto Superiore di Cucina “Magnaghi” di Salsomaggiore Terme (PR), ha parlato agli insegnanti del valore nutrizionale, metabolico e conviviale della colazione e ha proposto gustose ricette per rendere questo pasto nutriente e vario.
Chef Stella ha condotto gli insegnanti alla fondamentale riscoperta del primo pasto della giornata, grazie a spunti e idee per trasmettere questa abitudine a bambini e adulti.
Nonostante la sua importanza infatti, sappiamo bene quanto la colazione oggi sia sempre più sottovalutata. Oberati dagli impegni quotidiani, ciascuno di noi pensa che la prima colazione possa essere sostituita con spuntini di metà mattina e pranzo. Niente di più errato!
Mentre dormiamo, il nostro corpo spende molte energie per assolvere alle funzioni vitali. Imporci un digiuno dopo 8 ore di tali attività può causare danni al nostro organismo, oltre a non darci la carica per vivere al meglio la nostra giornata.

 

“Certo, ma il tempo dove lo trovo?”. Sia per gli adulti, sia per bambini e ragazzi, lo stile di vita è tiranno e non consente di prendersi cura di sé; inoltre, al mattino spesso non abbiamo molta fame e ci facciamo bastare una tazza di caffè con qualche biscotto sgranocchiato mentre si sta già uscendo di casa. Come conciliare dunque la colazione con la nostra giornata?

 

Vogliamo quindi proporre anche a voi lettori del Blog questa tematica e mostrarvi quanto può essere sfiziosa la colazione; sia essa dolce o salata, l’importante è che rispetti la stagionalità degli alimenti, che faccia tesoro del patrimonio culinario del nostro territorio (latte, yogurt, formaggi, salumi, pane, prodotti agricoli freschi, …) e che possa stupire i ragazzi con la ricchezza di possibilità che la tavola ci offre sin dal mattino.

 

Vi consigliamo qui una ricetta di Chef Stella che potrete facilmente preparare a casa, per rendere la colazione dei vostri bambini più invitante e sfiziosa.

 

Panini ai 5 cereali e semi di girasole

Ingredienti:

  • 500 g miscela di farine ai cereali
  • 500 g farina
  • 30/40 g lievito di birra
  • 25 g miele
  • 20 g olio
  • 500 g acqua
  • 20 g sale
  • Q.B. semi di girasole

Preparazione:

  • Impastare le farine con il sale, il lievito e l’acqua; lasciar lievitare per circa un’ora e mezza.
  • Spezzare la pagnotta e formare dei filoncini che lascerete lievitare ancora.
  • Spennellate con acqua e olio, semi di girasole.
  • Cuocere in forno a 200°C per circa 25 minuti.

 

Un consiglio in più: potete preparare i filoncini la sera per gustarli la mattina; li potrete farcire a piacere, magari con prodotti tipici dell’Emilia, che ben si prestano allo scopo: dal Prosciutto Crudo di Parma, al Parmigiano Reggiano, al burro e marmellata… La golosità è assicurata!

 

Come avete visto è davvero molto facile creare una colazione completa e gustosa all’insegna della salute; bastano piccoli accorgimenti, un po’ di fantasia e, perché no, un pizzico di cura nella presentazione: una tavola apparecchiata con un’attenzione in più, può stimolare moltissimo l’appetito!