Il 30 maggio si è conclusa la sfida didattica tra classi della scuola secondaria, collegata alle attività online
Il professor Strampalat e i misteri della città del latte”.

 

Le attività online sono accessibili a tutti ma sono pensate principalmente per la Scuola Secondaria, come strumento per aiutare i ragazzi a conoscere le proprietà nutrizionali degli alimenti (focus sul latte) e le problematiche connesse alla sicurezza alimentare, alla corretta conservazione degli alimenti e alla salvaguardia dell’ambiente. Si dividono in tre sezioni:

  • L’ATTIVITÀ FORMATIVA con approfondimenti didattici e un’attività di verifica.
  • Il GIOCO ONLINE, che prevede la conoscenza degli argomenti trattati nella precedente sezione formativa.
  • Un APPROFONDIMENTO da poter svolgere in classe, relativo ad una disciplina specifica.

 

Ciascuna attività formativa è poi supportata da schede e materiali scaricabili e fruibili in classe dall’insegnante come supporto didattico.

Lo scenario proposto è quello della “ Città del latte”, luogo in cui vengono ambientate le avventure del Professor Strampalat, scienziato geniale che accompagna la classe alla scoperta dei misteri del latte e di una sana e corretta alimentazione.

 

La fruizione dei materiali online è aperta a tutti, mentre svolgere le unità didattiche, i giochi online e il download dei materiali ha permesso alle sole classi della Scuola Secondaria (a cui si rivolgeva il concorso) di accumulare punti per ricevere premi.
I ragazzi sono poi stati invitati a svolgere il gioco online della sezione “Market” a casa, coinvolgendo le famiglie per accumulare ulteriore punteggio.

La partecipazione è stata alta: si sono registrate 1.962 persone, di cui 450 insegnanti e 1.512 famiglie.

 

Queste le prime 3 classi premiate:

  1. Scuola secondaria “Orsago” con 11.150 punti
  2. Scuola secondaria “Pescetti” con 9.680 punti
  3. Scuola “E. Fermi”, con 575 punti.

La classifica delle prime 20 classi è visualizzabile online a questo link

 

Sperando che i contenuti proposti siano stati di vostro gradimento, vi rimandiamo al prossimo anno scolastico per scoprire tutte le novità del sito educational.

 

Buona estate dal Professor Strampalat!