Il Natale si avvicina e il Professor Strampalat è impaziente di addobbare casa e laboratorio nel suo stile, grazie al riciclo creativo!

Un elemento immancabile fra le decorazioni di Natale è la luce, simbolo di rinascita e fede nella tradizione cristiana e connessa al solstizio d’inverno, periodo in cui le ore di luce iniziano ad aumentare.

Per illuminare il Natale in modo fantasioso e sostenibile il Professor Strampalat ha già iniziato a realizzare delle eleganti lanterne riutilizzando il cartone del latte. Scopriamo passo passo, grazie alle fotografie, come realizzarle, procurandoci carta, colla, forbici, scotch e candele. Per i passaggi in cui si utilizza il cutter è necessaria la presenza di un adulto.

 

1. Occorrente:

  • cartone del latte vuoto e pulito
  • carte colorate
  • carta da lucido
  • scotch normale e biadesivo
  • forbici
  • colla stick
  • cutter fine
  • formine da biscotti
  • decorazioni
  • candele

 

Procedimento:

    2. Togli il tappo di plastica e crea un’apertura con il cutter nella parte bassa del brick, sufficientemente grande per far passare la candela.
    3. Gira il brick e crea un foro rotondo tracciando la sagoma con una formina o un bicchiere.
    4. Ritaglia la carta colorata in misura sufficiente per incartare il cartone del latte.
    5. Traccia sul retro della carta due profili con le formine da biscotto che preferisci, posizionandole in corrispondenza dei fori creati sul cartone del latte. Ritagliali.
    6. Fissa la carta da lucido con lo scotch in modo da ricoprire il foro più piccolo.
    7. Ricopri il cartone del latte con la carta colorata, posizionando le aperture create nella carta in corrispondenza dei fori sul cartone del latte. Fissa la carta con lo scotch biadesivo.
    8. Richiudi la carta sulle basi, creando una piega a punta nella parte superiore.
    9. Rifinisci la lanterna con le decorazioni che preferisci, fissandole con scotch o colla.
    10. Posiziona le candele all’interno e illumina il tuo Natale!
1
2
3
4
5_new
6
7_new
8
9
10