Parmalat Educational 2023-2024: come è andato quest’anno?

Anche quest’anno, come nei precedenti 15, Parmalat Educational ha svolto un ruolo significativo nell’arricchimento dell’esperienza educativa di studentesse e studenti attraverso una vasta gamma di esperienze didattiche. Nell’anno scolastico 2023-2024 Parmalat Educational ha raggiunto oltre 700 classi in tutta Italia con l’obiettivo di promuovere la consapevolezza sulla nutrizione e lo stile di vita sano e sostenibile.

Educazione pratica su alimentazione e sostenibilità

Uno degli elementi chiave delle attività didattiche di Parmalat Educational è stata l’offerta di laboratori pratici che coinvolgono le classi in esperienze di apprendimento coinvolgenti. Attraverso una varietà di temi, come l’alimentazione equilibrata e l’’importanza del latte nella crescita, alunne e alunni hanno avuto l’opportunità di esplorare in modo interattivo concetti fondamentali legati alla nutrizione e alla salute.

 

I laboratori proposti non solo hanno affrontato l’importanza di una dieta equilibrata per la salute individuale, ma hanno anche evidenziato il ruolo cruciale di scelte alimentari per la sostenibilità ambientale. Le attività dedicate hanno offerto un’opportunità preziosa per esplorare argomenti come la riduzione dello spreco alimentare e l’impatto delle scelte dietetiche sull’ecosistema.

Concorso didattico antispreco

E in linea con quest’ultimo tema, Parmalat Educational ha lanciato anche quest’anno un concorso didattico “Avanzi con gusto” dedicato alle ricette antispreco. Quest’iniziativa ha coinvolto 3.500 classi di tutta Italia, e oltre 350 classi hanno partecipato a quest’opportunità unica per mettere in pratica i concetti appresi nei laboratori e promuovere comportamenti responsabili anche attraverso la cucina.

 

Partecipando al concorso, hanno avuto la possibilità di esplorare la creatività culinaria, e di considerare il valore degli ingredienti e a sviluppare strategie per ridurre lo spreco alimentare. Le ricette diventano quindi un veicolo per sensibilizzare i partecipanti sull’importanza di utilizzare in modo efficiente le risorse alimentari e ridurre l’impatto ambientale delle proprie abitudini alimentari.

 

Integrando l’approccio alla sostenibilità alimentare nel concorso didattico, Parmalat Educational offre l’opportunità di mettere in pratica le conoscenze acquisite, promuovendo un cambiamento positivo non solo nelle abitudini quotidiane, ma anche nell’ambiente circostante.

Coinvolgimento delle classi in tutta Italia

La portata nazionale di Parmalat Educational ha consentito di raggiungere un ampio pubblico studentesco, con laboratori che si sono tenuti in diverse regioni italiane. Grazie a una rete ben organizzata di educatori e collaboratori, le attività didattiche sono state offerte in modo uniforme e accessibile a scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

 

Le risorse didattiche innovative, inoltre, hanno saputo arricchire l’esperienza in classe. Attraverso l’utilizzo di materiali multimediali, come quiz interattivi ed escape room digitali, le ragazze e i ragazzi hanno appreso in modo stimolante e coinvolgente, sviluppando una comprensione più profonda dei concetti affrontati.

 

L’anno scolastico 2023-2024 ha rappresentato un altro anno di successo per Parmalat Educational nel promuovere le tematiche dell’educazione alimentare e della sostenibilità ambientale verso il miglioramento del benessere delle future generazioni.

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Lascia un commento

Leggi gli altri articoli

tag

LA NEWSLETTER DEL
PROFESSOR STRAMPALAT

Vuoi essere informato su tutte le attività del Prof. Strampalat?

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle novità di Parmalat Educational Division.

Newsletter Strampalat
Torna in alto