Cucina anti-spreco con Andrealetizia e Nicky Brian di Masterchef 11: guarda la registrazione del webinar!

Cucina anti-spreco con un occhio di riguardo per un buon bilanciamento e per la presentazione del piatto. Con il webinar dello scorso venerdì 19 maggio Parmalat Educational ha mostrato quanto siano semplici e sostenibili alcune abitudini ai fornelli.

Hanno partecipato al webinar per le famiglie i concorrenti di Masterchef 11, Andrealetizia Pedrini e Nicky Brian Perera, e la nutrizionista Valeria Del Balzo che insieme hanno offerto spunti e riflessioni per una nuova consapevolezza sulla sostenibilità a tavola. Mentre gli chef preparavano una pasta al pomodoro risottata con crumble di taralli, spuma di mozzarella e chips di basilico, la dottoressa Del Balzo ha dato il proprio contributo scientifico su come organizzare una dieta adeguata a noi e l’ambiente.

Riguarda la registrazione per seguire passo per passo la ricetta. 

 

 

Pasta al pomodoro risottata, crumble di taralli, spuma di mozzarella, chips di basilico 

  1.  Mettere l’acqua a bollire in una pentola. In una padella a parte rosolare aglio e scalogno insieme. Aggiungere i pomodori pelati e lasciare cuocere per 15 minuti.
  2. Nel frattempo, per preparare la spuma di mozzarella, frullare la mozzarella e addensarla con un po’ di gomma xantana. Mettere nel sifone e lasciare risposare 5 minuti.
  3. Per realizzare le chips di basilico stendere una pellicola trasparente sopra a una ciotola. Mettere le foglie di basilico sulla pellicola e bagnarle con dell’olio. Aggiungere un secondo strato di pellicola e cuocere in microonde per 2 minuti.
  4. Sbriciolare dei taralli per preparare il crumble.
  5. Per risottare la pasta è necessario cuocerla in pentola 4 minuti in meno rispetto alla dicitura. Finire la cottura nella padella con il sugo. Mantecare con olio di oliva e formaggio grattugiato.
  6. Impiattare un nido di spaghetti a piatto, guarnire con qualche cucchiaio di spuma di mozzarella, foglie di basilico e un po’ di taralli.

Ricetta di recupero 

  1. Mettere la pasta avanzata in un coppa pasta.
  2. Aggiungere un disco di mozzarella e un po’ di besciamella.
  3. Chiudere con altra pasta e rifinire con altra besciamella e formaggio grattugiato.
  4. Cuocere in forno per 10 minuti a 200 °C poi sfilare il coppa pasta e impiattare.

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Lascia un commento

Leggi gli altri articoli

LA NEWSLETTER DEL
PROFESSOR STRAMPALAT

Vuoi essere informato su tutte le attività del Prof. Strampalat?

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle novità di Parmalat Educational Division.

Newsletter Strampalat
Torna in alto