Quante cose si possono fare con lo yogurt scaduto?

Può capitare di dimenticare nel frigorifero lo yogurt e accorgersi troppo tardi della data di scadenza ormai superata. Ispirato allo spirito anti-spreco del concorso didattico, il Professor Strampalat vi consiglia di non buttarlo via, ma di utilizzarlo come ingrediente per tanti usi domestici.

Maschera per i capelli

Le proprietà dello yogurt possono essere sfruttate per preparare una maschera per i capelli e donare a loro vigore rendendoli anche più soffici e lucenti. Vi basterà prendere lo yogurt scaduto e aggiungere una tazzina di olio d’oliva o di semi di lino. Spalmate il composto sui capelli prima dello shampoo, tenete in posa per 40 minuti e poi procedete al normale lavaggio. In poco tempo scioglierà i nodi e donerà lucentezza alla vostra chioma.

 

Scrub per il viso

Vi basterà mescolare insieme un cucchiaio e mezzo di yogurt scaduto intero e un cucchiaio e mezzo di zucchero di canna e tre cucchiai di farina di avena. Stendete il composto ottenuto sul viso, massaggiate delicatamente e poi risciacquate il tutto con acqua tiepida. Con lo yogurt scaduto potete anche fare uno scrub naturale per il corpo. Una sola raccomandazione: la pelle deve essere umida.

 

Pulire l’ottone

Lo yogurt scaduto è perfetto per lucidare vecchi oggetti in ottone. Dovrete spalmare lo yogurt sulla superficie, lasciarlo agire per circa 10 minuti e poi rimuoverlo con una spugnetta umida e tornerà a brillare!

 

Rinvigorire le piante

Lo yogurt è un ottimo fertilizzante per gli esemplari acidofili, per esempio l’ortensia, l’azalea, la camelia, la calla, il giglio e la magnolia. Versate un vasetto di yogurt in un litro d’acqua e agitate con energia, prima di annaffiare le piante.

 

E se non è ancora scaduto? Con lo yogurt bianco in scadenza potete liberare la creatività in cucina! Una crema versatile per vellutate, insalate e crostini è la salsa tzatziki.

Condividi questa storia, scegli tu dove!

2 commenti su “Quante cose si possono fare con lo yogurt scaduto?”

Lascia un commento

Leggi gli altri articoli

tag

LA NEWSLETTER DEL
PROFESSOR STRAMPALAT

Vuoi essere informato su tutte le attività del Prof. Strampalat?

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle novità di Parmalat Educational Division.

Newsletter Strampalat
Torna in alto