Il 2020 ha spinto il mondo scuola ad un’accelerazione nell’utilizzo delle nuove tecnologie, entrate gli scorsi anni timidamente e in modo non sistematico nelle classi. La pandemia ha acceso nuove esigenze per tentare di arginare l’abbandono scolastico e garantire, pur tra mille difficoltà, una continuità didattica.

Il web si è rivelato non un semplice strumento, ma un luogo virtuale. Sebbene fisicamente chiusi in casa o in un’aula, il digitale ci proietta nel World Wide Web, dove possiamo esplorarericercare, conoscere con modalità differenti rispetto all’esperienza educativa in presenza.

Lo scorso 26 aprile, il team Parmalat Educational ha ritenuto importante riflettere sul tema, per capire come sfruttare al meglio lo strumento digitale nell’implementazione dell’esperienza didattica, rendendola innovativa e ricca di spunti utili ai giovani.

Tre esperti del settore educativo e didattico si sono incontrati in una conversazione sempre attuale e aperta a suggestioni del pubblico: il webinar #DADessoinpoi: spunti educativi onliFe. Di cosa hanno parlato?

  • Lo psicologo Massimiliano Anzivinoha presentato un decalogo di buone pratiche per ripartire dopo il lungo periodo di difficoltà. Dieci azioni per riaprirsi al futuro, per riprogettare, permettendoci di ritrovare la necessaria visione nel nostro fare educativo.
  • La biologa e educatrice Sara Busetto ha approfondito le potenzialità dell’esperienza di didattica online, affiancata a quella tradizionale: un valido strumento per variarearricchire e stimolare gli studenti durante e dopo le lezioni. Gli spunti offerti dal digitale sono ottime occasioni per agire nella vita reale, riappropriandoci di una dimensione detta learning by doing, imparare facendo, tramite una tipologia di apprendimento attivo e interdisciplinare. È la nuova frontiera della didattica onliFe!
  • L’atelierista e artista Giuseppe Vitale ha mostrato il laboratorio creativo come mezzo di valore per trasmettere le buone pratiche di sostenibilità ambientale e la salvaguardia dell’ambiente: il riciclo e il recupero sono efficaci e divertenti passatempi che innescano un cambio di stile di vita, verso un’impronta ecologica più leggera.

La registrazione del webinar è disponibile gratuitamente sul sito educational.parmalat.it.

Guardala ora!