Ultime settimane per partecipare al concorso didattico 2023-2024!

Manca ancora poco allo scadere delle iscrizioni al concorso didattico 2023-2024 AVANZI CON GUSTO! Avete tempo fino alle 12:00 di venerdì 22 marzo per caricare la ricetta anti-spreco della vostra classe. 

Possono partecipare le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I grado di tutta Italia. Le classi vincitrici si aggiudicheranno buoni d’acquisto per materiali di cancelleria dal valore di 500 €, 300 € e 200 €. Scopri di più sul sito dedicato al concorso didattico AVANZI CON GUSTO!  

Non dimenticate che… 

  1. Per partecipare al concorso ogni classe dovrà creare una ricetta partendo dagli avanzi, utilizzando anche il latte o uno dei suoi derivati. Al momento del caricamento sul sito del concorso sarà necessario inserire la lista ingredienti e una foto o un disegno della pietanza realizzata.
  2. È fondamentale anche fornire la motivazione della sostenibilità della pietanza realizzata, specificando l’impatto ambientale, l’importanza degli ingredienti e del bilanciamento nutrizionale. Se l’elaborato sarà idoneo, verrà pubblicato così da poterlo far votare da genitori e amici.
     

Il focus del concorso 2023-2024 

La seconda edizione di AVANZI CON GUSTO si focalizzerà soprattutto sui fondamenti dell’alimentazione sostenibile, con un nuovo metodo di valutazione degli elaborati in base a 3 principi: 

  • Impatto ambientale
    La produzione, distribuzione e preparazione del cibo portano comportano un certo impatto sull’ambiente, in base al metodo e ai materiali implicati nei diversi processi. 
  • Importanza degli ingredienti
    Un’alimentazione sostenibile rispetta territori, stagionalità e biodiversità. 
  • Importanza bilanciamento nutrizionale
    Il segreto di un piatto bilanciato, cioè contenente quantità appropriate di tutti i nutrienti, sta nell’abbinare cibi appartenenti a gruppi alimentari diversi. 

Partecipa al concorso ora!

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Lascia un commento

Leggi gli altri articoli

LA NEWSLETTER DEL
PROFESSOR STRAMPALAT

Vuoi essere informato su tutte le attività del Prof. Strampalat?

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle novità di Parmalat Educational Division.

Newsletter Strampalat
Torna in alto