2012-13Il concorso didattico “Strampalat & la macchina del tempo” – racconti dal futuro, nell’anno scolastico 2012-2013 ha visto la partecipazione di 3.150 classi della scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado, coinvolgendo un totale di circa 78.750 alunni e docenti. Il concorso aveva come premessa ludico didattica un viaggio immaginario nel futuro del Professor Strampalat, mascotte del progetto, e stimolava le classi ad un’importante riflessione sui cambiamenti che potranno avvenire nella cultura alimentare negli anni futuri, partendo da un’analisi del presente. Alle classi che intendevano partecipare veniva richiesto di narrare l’avventura dello scienziato in uno scenario futuro, sotto forma di racconto, lettera, filastrocca, favola, diario, poesia, conversazione, eventualmente corredato da un disegno. Gli elaborati pervenuti sono stati valutati da una commissione composta da esperti nel settore della comunicazione e dell’educazione alimentare ed ambientale tenendo conto dell’età dei partecipanti ed applicando diversi criteri di valutazione: fantasia e particolarità del titolo, coerenza con il tema proposto, accuratezza dello stile, creatività ed originalità del testo. In una prima sezione vengono riprodotti i 22 elaborati premiati nell’ambito del concorso nazionale, a seguire vengono pubblicati gli elaborati che hanno ricevuto un premio per ognuna delle province interessate .